Glenn Cooper – La biblioteca dei morti, recensione

Glenn Cooper - La biblioteca dei morti

Mi è piaciuto molto.

Devo dire che all’inizio, dopo averne letto un buon terzo, ero pronta a buttar via il tutto, irritata e frustrata di vedere tessere di mosaico, ma non il disegno generale.
Direi che l’originalità del libro è proprio in come la storia viene raccontata, poi state tranquilli tutto si collega in un unica trama consistente. A parte il punto di partenza.

Curiosi? andate a leggervelo.
E non vi svelo niente della trama. Quello che posso anticipare è che per un po’ si salta avanti e indietro nel tempo in diverse zone temporali e luoghi. Nel nostro spazio temporale ci sono una serie di morti annunciate. Si cerca il serial killer, e più si va avanti nelle indagini più la situazione sembra inspiegabile ed assurda.
Non vi dico di più.
L’autore è stato un manager di successo, ha una biografia molto interessante e ha scritto un seguito alla vicenda.


Questo è da leggere prima

questo è il seguito

Tante volte ho scoperto autori e libri a me sconosciuti leggendo online commenti e recensioni.
Vorrei ricambiare il favore con questa rubrica 🙂
Se vi interessano questi libri, li potete comprare nuovi facendo click sui links a fianco


Condizioni di vendita

I libri appaiono in ordine di acquisizione, gli ultimi aggiunti in cima, quindi non in ordine alfabetico.
Un po’ come affondare le mani in una bancarella e scoprire tesori nascosti.

Condizioni di vendita

Tariffe spedizione

posta prioritaria Italia, EU:

Libri
fino a 500 gr. 3,90€
fino a 1 KG. 7,20€
Vinili
album lp singolo 5,90€
album lp doppio 8,90€

a richiesta spedizione dappertutto con DHL assicurata a partire da 14,40€
se risiedete in Germania spedizione-libro a partire da 1,60€, contattateci!
per più libri o vinili contattateci, vi faremo una buona offerta!

Incisioni da libri rari

Da Alamy Stock Images trovate non solo le mie foto ma anche la mia più completa collezione di incisioni restaurate da libri dell ‘800 e primo ‘900

scienze, storia, costume, moda, cucina, caricature e tanto altro in più

Un sito responsive?